Si quota a Piazza Affari la società che sta cercando di rendere l’intelligenza artificiale empatia come gli uomini attraverso la psicologia cognitiva e comportamentale. E che ha creato un software proprietario in grado di far dialogare in tempo reale tutti i dispositivi digitali usati dagli individui (web, tablet, smartphone computer).
Lo scopo è il sogno di ogni azienda: vendere il prodotto giusto al prezzo giusto attraverso poche, efficaci parole che fanno breccia nel cuore e nel portafoglio delle persone.

Neosperience SpA, partner di Innovation Club è una PMI innovativa che conta di quotarsi sul segmento Aim a breve raccogliendo circa 8-10 Milioni di Equity con un’operazione di aumento di capitale. Fondata nel 2004 arriva a Piazza Affari con clienti notevoli.
Il colosso Axa per esempio è partner della controllata Neosurance specializzata in polizze assicurative istantanee. Offerte a pochi euro coprono da cadute (dagli sci per esempio) anche solo per un weekend.
Le proposte sono inviate ai clienti in base al profilo comportamentale ed ai gusti, che l’applicazione del gruppo assicurativo legge una volta installata nello smartphone.

“Chiaramente la lettura dei dati personali avviene previo consenso del cliente” spiega l’ad e co-fondatore Dario Melpignano.
“Ci quotiamo per potere crescere all’estero. Abbiamo aperto un ufficio a Sud di San Francisco non lontano dai colossi della tecnologia in cui contiamo di inserire un team importante.
Molte delle attività vengono già dagli Stati Uniti. Neosperience lavora anche per Cardif (Gruppo BNP Paribas), Fineco, Mattel, Disney, Mio Miu, Rinascente, Esselunga.  Sta il 2014 e il 2016 Gartner colosso mondiale della ricerca e dell’advisory ha conferito al gruppo il titolo di Cool Vendor, il più prestigioso riconoscimento a livello tecnologico mondiale.
Neosperience SpA ha chiuso il 2017 con un valore della produzione di 8,56 milioni di Euro e un utile netto di 453 mila Euro.

Ma perchè oggi diventa sempre più importante rendere la tecnologia empatica e perchè su questo elemento si fonderanno il successo di molte iniziative imprenditoriali e di vendita ?

Ecco raccolte una serie di testimonianze che vi permetteranno di approfondire questo tema.

How to fix tech’s ASD 🙂 learning from her…

Jeremy Rifkin’s Homo Empaticus will save our species
VR, not a videogames machine, but the tool to become more human, with empathy
Blending empathy in… robotics
L’intuizione del neuroscienziato Vilayanur Ramachandran che i neuroni specchio, alla base dell’empatia, raccordino scienza e umanesimo